Tags

, , , ,

Non c’è tempo ma abbiamo ancora tutta la vita davanti.

I giorni si rincorrono, non facciamo altro che recitare la nostra parte: attori sul palcoscenico della vita in attesa dell’applauso finale.

Saranno la metà degli “enta” vissuti, sarà l’altra metà mancante che sopraggiunge. Sarà che oggi ho aperto il blog e vi ho deliziato di questi pensieri.

Tempo di muoversi, per non dare al Tempo la soddisfazione di congelarti nell’immobilismo dello scontato. Per vivere gli anni più intensi, quelli che ho rincorso fin da piccolo. Per dare quel senso al presente, per scappare dalla monotonia. Per fare la differenza. Per essere la contraddizione.

Per essere Io e non altro.

Un saluto.

Johnathan Dante

Advertisements