Tags

, , , , , , , ,

Il futuro è la che aspetta solo di essere raggiunto.

Un ticchettio dopo l’altro scandisce la distanza tra il presente e quello che sarò.

Il tempo non mette ansia, è amico: qualche volta sana le ferite e da spazio alla ragione per far maturare i pensieri, grazie ai quali diventiamo (divento) persone mature e coscienti del proprio io.

Il tempo concede di viaggiare lungo il suo corso, rivivere il vissuto e riassaporarne le sensazioni col senno di poi. Io vi incontro molti ricordi felici, altrettanti tristi e, alle volte, qualcuno poco piacevole che rivolta lo stomaco fino alla nausea. Di questi, penso che tutti siano importanti in egual maniera: formano il carattere e ti rendono, grazie alla persona che eri, la persona che sei.

Tempo fa, mi sono accorto che passavo gran parte della mia vita a ricordare, viaggiando nel passato, cullandomi nei ricordi felici, come avessi paura che questi potessero sfuggirmi o come se l’attuale presente non fosse all’altezza del vissuto. Ma la vita non è fatta solo di ricordi ed i ricordi non sono solo quelli felici. E poi non potevo rimanere imprigionato in un ricordo, seppur gradevole e consolatore.

Oggi sono diverso, guardo con simpatia al mio passato ma ho gli occhi pronti all’oggi ed al futuro: un Futuro che deve ancora essere scoperto, vissuto di attimo in attimo nel Presente, ticchettio dopo ticchettio, battito dopo battito, fino a che il cuore smetterà di pulsare.

E combatterò affinché i miei cari non piangano più o soffrano per causa d’altri e possano sorridere in maniera naturale, con serenità.

Ai miei cari dedico il mio futuro.

Alla mia Dea tutto me stesso.

Johnatan Dante 19/09/2015

Advertisements