Tags

, , ,

Ve lo sarete domandato.

O forse no…

Ma lo racconto lo stesso

Ho approfittato del compleanno di E. per festeggiare adeguatamente il suo anno in più, prendendo qualche giorno di riposo dal blog e dalle fatiche quotidiane quando all’improvviso TAC ecco arrivare l’influenza da marmocchite acuta per lei, una settimana lavorativa frenetica e tanto, tanto, tanto lavoro da massajo.

Ma non è qui il punto, lavorare, postare, farmi da mangiare, pulire un po’ la casa, quello lo facevo anche prima, ma con uno spirito diverso.

Vivere da soli e prendersi cura della dolce metà sono due mondi completamente differenti.

Così ecco un mea culpa per non aver fatto i compiti da blogger e per aver trascurato il mio blog (e pensare che volevo aprirne un altro…). Almeno ho come testimone una dolce gattina che ha avuto l’onore di ricevere tutte le attenzioni che vi ho sottratto.

Ad ogni modo, ripristinata la normalità con la fidanzata in salute e la solita vita che ha ricominciato il suo tran tran solito, riprendo a postare con la solita frequenza dal prossimo lunedì, con i nuovi appuntamenti di Diario di un Viaggiatore, Seguendo le Orme del Maestro e Pezzi di Me.

Un saluto allora, buon fine settimana, buona Pasqua di Resurrezione e buona lettura.

Advertisements