Tags

, , , , , , ,

Il mondo sta cambiando, ed io con lui.

Per questo, ogni domenica, vi lascio un pezzo di me, per ricordarmi chi sono, chi ero e soprattutto, chi vorrei essere…

Il secondo post di questa nuova serie, post lo dedico a… Pane! Ebbene sì, per la mia sopravvivenza ho imparato a cucinare e da poco (qualche mese) ho imparato il corretto funzionamento del mio forno (a qualcuno fischieranno potentemente le orecchie… vero? :D ). Dicevo… Ho imparato ad usare il forno, ed ecco i risultati

Panem

Una infornata di pane

Il pane è l’elemento base di ogni cultura e ogni panettiere ha la sua ricetta per un pane croccante e gustoso. La mia? Una corretta miscela di Farina 0, di quella 00 e soprattutto di Semola di grano duro, senza contare un po’ di lievito di birra, acqua, latte, olio, sale e tanta tanta tanta lievitazione. Ah… non dimenticatevi di reimpastare dopo 2-3 orette!

Gli amici apprezzano le mie doti di panettiere, soprattutto quando faccio le piadine. Ma questa è un’altra storia… un altro post… potete chiedere a Il Cestino di Cappuccetto Rosso: forse vi confermerà la mia bravura e, ancora forse, potete addirittura trovarci una mia ricetta per un pane che si rispetti!

Ciao, alla prossima domenica!

Advertisements