Tags

, , , , , , ,

Trieste, 27 Settembre 2012

Come ogni anno, è arrivato il giorno del mio compleanno.
Quest’anno, tra l’altro, è molto sentito: tante cose sono state portate a termine, tante cose sono da iniziare e molte altre sono in corso.
Forse perchè sento veramente mia questa vita con cui ho tanto combattuto: l’accettazione di se è molto importante ed è un passo decisivo per la l’entrata nella fase “adulta” della persona. Accettare chi si è, con i propri pregi e difetti, i propri limiti e vedere le proprie potenzialità, i propri talenti e sfruttarli appieno, per una vita senza rimpianti.

Quindi bando alle ciance, i 31 sono appena iniziati e c’è un sacco di cose da fare.”

Tratto da Diario di un Viaggiatore di Johnatan Dante

Advertisements