Tags

, , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Con la lingua di fuori
E la fiacca estiva
Il nostro lupacchiotto
riposa all’ombra di un pino

Da lontano ecco però
Un fresco venticello arrivare:
Porta limonata fredda, focaccia fresca
e baci ristoratori

Cappuccetto Rosso si avvicina
Carezza il lupacchiotto
Si siede a fargli compagnia
e a rubargli un po’ di ombra

Insieme si fanno merenda
S’imboccano teneramente
I denti non fan più paura
il cappuccetto ripara dal caldo

A contorno di questo bel quadretto
Un sole cocente sfida la quercia
Ma questa non lascia passare
che il sussurro di scoiattoli e passerotti

Advertisements